LAGREIN ROSATO
TRENTINO DOC
FRATTE ALTE

di Marco Donati

ZONA DI PRODUZIONE
da uve dei vigneti del Maso Donati di Mezzocorona nel Campo Rotaliano

VITIGNO
LAGREIN 100% .

TECNICA DI VINIFICAZIONE
pigiatura soffice delle uve, vinificazione in bianco con separazione immediata delle bucce dal mosto, in modo da preservare la colorazione rosata. Fermentazione a temperatura controllata, maturazione in taniche di acciaio fino all’imbottigliamento

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
COLORE: bella colorazione rosato granato chiaro
PROFUMO: fruttato, delicato, con sentore di vaniglia e frutta di bosco quale lampone e ribes
GUSTO: asciutto, fresco, con stoffa e una piacevole morbidezza
GRADAZIONE: 13% VOL.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
servire a 15° – 16° C

ABBINAMENTO GASTRONOMICO
Ottimo come aperitivo e con antipasti,arrosti, intingoli di pollo, vitello, maiale, minestre. E’ uno dei pochi rosati che si accompagna al pesce. Particolarmente indicato bevuto fresco nelle stagioni calde. Da provare anche l’abbinamento con la pizza!

CONSERVAZIONE E DURATA
si beve piacevolmente nell’annata

CURIOSITA’

“Due vini rosati sono un fiero omaggio alla tradizione del Maso, come si può leggere nel libro “Vino al Vino” di Mario Soldati del 1969: il Lagrein Rosato Fratte Alte morbido, dal fruttato fresco e succoso, e il Pinot Grigio Ramato fermentato sette giorni sulle bucce, di colore aranciato e profumi speziati, fragranti piacevolmente rustico al palato.” Guida Slow Wine

Scarica la scheda tecnica in formato PDF