Ottimi giudizi e punteggi dalla guida Luca Maroni

05/05/2021

Vengono confermati anche quest’anno ottimi giudizi e punteggi dalla guida Luca Maroni i Migliori Vini d’Italia.

“Commento conclusivo:
Bicchiere di limpida classe quello di Donati Marco, a cominciare dal suadente e cremoso incedere del
suo Marco Donati Trento Brut, campione dal binomio suadenza-consistenza di raro tenore. Fra i
bianchi si distingue il Moscato Giallo Dorato 2019 per la sua uvosità immediata, il Kerner Spicchio di
Luna 2019 e il Müller Thurgau Albeggio 2019 per l’inossidato nitore olfattivo. Gran vino il Pinot Grigio
Ramato 2019, di concentrazione rara e perciò al tatto sontuosamente polputo. Il migliore è il
Gewürztraminer Tramonti 2019, pure questo poderoso e massivo, morbido al palato e dall’aroma
varietale di banana di limpidissima emissione. Fragola e lampone profonde il Moscato Rosa 2018,
olfattivamente fra i più suadentemente espressivi. Rossi di gran polpa e turgore, con il Teroldego
Rotaliano Sangue di Drago 2017 di gran carnosità, il Teroldego Rotaliano Bagolari 2018 dalla pulizia
di aroma eccezionale. Il migliore del tasting è il Lagrein Rubino 2018: perfetta la sua fase olfattiva,
un profumo di mora e di ciliegia nera che immacolta pulsa dolcemente di frutto senza macchia o
inflessione ossidativa alcuna. Un vero gioiello di tecnica enologica esecutiva, chapeau. ”

Leggi i giudizi dei nostri vini 

Grazie a Luca Maroni e al suo staff per le belle parole usate per descrivere i nostri vini!